lunedì 3 giugno 2013

Hai debiti? Cosa devi sapere sulle NAC

TUTTO SULLE NAC

Abbiamo imparato che le N.A.C. Notifiche di Accettazione Condizionata sono uno strumento di estrema efficacia per risolvere le vessazioni che il sistema ci rivolge contro.
Fondamentale è – lo abbiamo sottolineato in molte occasioni – capirne i presupposti e capire cosa comporta per noi: spedire una NAC non è una scorciatoia per sottrarci ai nostri doveri ma per ristabilire, sotto nostra totale responsabilità e conoscenza, una situazione di squilibrio a nostro svantaggio.

Pertanto la raccolta di articoli sulle NAC compilata e messa a disposizione da Sandro di Gaia sul sito del Movimento Sovrano giunge come un quadro indispensabile della situazione attuale e delle ultime acquisizioni su questo tema che sta diventando sempre più centrale fra quelli inerenti la Sovranità Individuale.
Ecco quindi il testo dell’articolo.
Buona lettura.
E buon lavoro se vi sentite sicuri e responsabili per inviare la vostra NAC ai creditori, contribuirete a fare “consuetudine” per la nuova giurisprudenza di un mondo libero!
Jervé

Tutto sulle Nac

Ciao Fratello Caro,  Ecco un bel post dove raccolgo tutti i Miei scritti sulle NAC. Buona Lettura.
1) Cosa sono le NAC.
2) Ancora sulle NAC.
3) Una Nuova Era, il Tuo lascia passare.
4) NAC istruzioni aggiuntive.
5) Dissipiamo qualche dubbio sulle NAC.
6) NAC, ulteriori spiegazioni.
7) Una Nuova Era 1.1 primi feedback.
8) NAC modalità di invio.
9) L’energia delle NAC.
10) NAC, una vittoria!
11) Una Nuova Era: NAC per multe.
12) NAC, nuova revisione.
13) NAC, facciamo consuetudine.
14) Le risposte alle NAC.
Ora, aspetto i tuoi contributi sulle NAC!
Con Amore
Sandro di Gaia

Tratto da Iconicon

3 commenti:

  1. come impostare e spedire una nac per multe fatte dai vigili urbani .....grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il blog non effettua consulenze. Prego leggere il seguente disclaimer.
      Seguendo i links si arriva anche a trovare la modulistica inerente ai NAC.

      DISCLAIMER
      Gli autori dei contenuti di questo post dichiarano qui espressamente che:
      1) L’uso di tutto quanto contenuto nel presente articolo è espressamente, inequivocabilmente e totalmente a libero arbitrio del lettore/utente, che di questo si assume piena responsabilità, impegnandosi contestualmente a evitare di rivalersi mai in alcun modo, forma o misura su chi gli sta trasmettendo tali contenuti.
      2) Sono pienamente ed espressamente consentite pubblicazioni elettroniche, cartacee e multimediali di detti contenuti, condivisioni sui social network (reti sociali), ripubblicazioni degli stessi a patto che esse sono integrali, complete in ogni loro parte, e che vengono sempre citati e chiaramente ed inequivocabilmente indicati i link di provenienza precedentemente esposti in questo post.
      3) I presenti contenuti sono stati predisposti unicamente al fine di alleviare le difficoltà di tutti coloro che ingiustamente si trovano nella stretta angosciante del debito che il sistema ha sinora prodotto.
      Per ogni altro uso di tali contenuti, diverso da quello qui chiaramente esposto al punto 3), per ogni uso distorto e profittatorio, per ogni uso commerciale, gli autori ritirano espressamente il loro consenso esplicito e tacito, come pure lo ritirano allo stesso modo per il trattamento ed utilizzo dei loro dati personali in qualunque forma, modalità e misura, chiamando contestualmente l’Universo ad occuparsi all’istante di chiunque intende violare queste loro volontà, che sono sacre come quelle di ogni essere umano su questa terra e in tutto il Creato.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Caro amico/a
Inserisci il tuo commento rispettando te stesso le tue idee ed anche le altre persone con le loro idee. Sono vietati i contenuti offensivi per se stessi e per gli altri. Namaste