giovedì 23 gennaio 2014

Benjamin Fulford – aggiornamento del 20 Gennaio 2014

La sistematica rimozione della cabala accelera con la pulizia nella banca Vaticana, le dimissioni di massa, i licenziamenti di massa, ecc
La settimana scorsa il Papa Francesco ha sostituito quattro dei primi cinque ufficiali che sorvegliano la Banca Vaticana in una mossa che ha inviato onde d’urto attraverso le leadership pubbliche di molti paesi. Nella probabilmente maggior parte dei paesi del mondo, quando si installa un nuovo leader, quella persona riceve una visita da un ufficiale della cabala come Henry Kissinger che gli consegna un titolo  di conto in banca vaticana, contenente un enorme tangente, secondo le fonti, tra cui gli ex capi della CIA.

Ai leader viene poi detto che se non accettano il denaro e non seguono gli ordini della cabala saranno assassinati, cacciati con uno scandalo, o, in mancanza, vedranno il proprio paese invaso dalle truppe americane. Per questo motivo, il cambio al vertice della banca vaticana è un sicuro segno che qualcosa di grosso si sta abbattendo.

Anche la scorsa settimana la regina Elisabetta ha annunciato che stava per consegnare l’ufficio al principe Carlo, nonché ai principi William e Harry, iniziando una « successione gentile. “Elisabetta seguirà quindi la regina Beatrice d’Olanda e il re del Belgio che si sono dimessi negli ultimi anni da posizioni che sono tradizionalmente mantenute per la vita. Il cambio generazionale nelle famiglie reali è in preparazione di un cambiamento al vertice del sistema finanziario, secondo quanto ha detto una fonte della famiglia Rothschild.

Vi è anche una grande tempesta in Cina, dove si prevede che una purga di massa inizierà a marzo con la sostituzione completa di tutti i segretari provinciali (governatori), tutti i sindaci e burocrati più anziani, secondo un rappresentante governativo cinese a Tokyo. Questa pulizia è diretta da funzionari del governo centrale, molti di coloro che sono fuggiti alla campagna con le loro famiglie per evitare l’inquinamento massiccio che soffoca molte grandi città della Cina. Questa mossa è stata fatta nel tentativo di sedare una crisi finanziaria causata da eccessi di spesa dilagante e corruzione a livello di governo locale, i rappresentanti hanno detto.

Un’altra cosa interessante che queste fonti avevano da dire era che il governo cinese stava pensando di avviare una religione di stato che combini elementi del cristianesimo, confucianesimo e Mohism. L’obiettivo era quello di migliorare gli standard morali in Cina e rafforzare l’unità sociale, hanno detto.

C’è anche qualcosa che bolle in Corea del Nord di cui i cinesi non sono felici, ha detto un funzionario. Due top nordcoreani che erano vicini alla Cina sono stati giustiziati la scorsa settimana come parte della purga in corso verso coloro che Kim Jong Un considera minacce, ha detto. In risposta la Cina ha organizzato una massiccia esercitazione militare con più di 100.000 soldati lungo il confine nord-coreano. “La Cina ora vede la Corea del Nord come uno stato nemico”, ha detto.

Questo farà seguito ad una manovra militare congiunta degli Stati Uniti e Corea del Sud anche finalizzata alla Corea del Nord.
Inoltre, stella del basket Dennis Rodman è stata beccata appena tornato negli Stati Uniti e gli è stato chiesto di commentare la sua visita della settimana scorsa ben pubblicizzata in Corea del Nord. La storia ufficiale è che è andato ad “un riservato centro di riabilitazione da alcool.”

http://www.contracostatimes.com/news/ci_24946047/dennis-rodman-goes-rehab

Rodman era in visita in Corea del Nord come rappresentante personale di Barack Obama , secondo fonti della Corea del Nord. Non c’è dubbio che i suoi “riabilitatori ” staranno cercando di scoprire in cosa consistesse quel messaggio.
Fonti della Corea del Nord in Giappone dicono che anche il nuovo regime nordcoreano aveva minacciato di colpire Shanghai e Pechino con armi nucleari come parte di un gioco di potere per forzare la riunificazione della penisola coreana.

Questo può anche essere il vero motivo per cui i capi di governo in Cina e Corea del Sud sono disposti ad incontrarsi con il primo ministro giapponese Shinzo Abe, che è strettamente legato alla Corea del Nord, attraverso i suoi legami con la Chiesa dell’Unificazione .

La situazione in Asia probabilmente non si risolverà fino a quando la rimozione del controllo cabala sul sistema finanziario, sul dollaro e sull’euro non sarà completata.

A tal fine drammatici cambiamenti continuano nella base del potere dei petrodollari degli Stati Uniti in medio oriente. Il primo ministro Recep Tayyip Erdogan ha cominciato la pulizia della Turchia, la casa originale della mafia sabbatiana, con crescente successo. Egli ha rimosso 350 agenti di polizia e 20 pubblici ministeri e sta ora ripulendo Banchieri e propagandisti televisivi.

http://www.scmp.com/news/world/article/1408751/recep-tayyip-erdogan-purge-over-graft-probe-extends-bankers-and-tv

Il Consiglio di cooperazione del Golfo ha anche inviato una delegazione in Cina la scorsa settimana a negoziare una resa e hanno detto di porre fine alla spaccatura con l’Iran e gli sciiti-sunnita in generale. Rispondendo a questo, il mondo musulmano ha invitato l’Iran alla” piena adesione alla commissione dei 57 membri Al Quds (Gerusalemme [cioè Israele ] ) dell’Organizzazione della Cooperazione Islamica ( IOC )”

http://www.debka.com/article/23599/Putin-to-visit-Tehran-King-of-Morocco-invites-Iran-to-%E2%80%9CJerusalem-Committee%E2%80%9D-%E2%80%93-with-Kerry%E2%80%99s-approval

Il presidente russo Vladimir Putin sta anche andando a visitare l’Iran  per contribuire a portare la pace nella regione .
Lo spostamento continuo di potere in Medio Oriente dal controllo della cabala andrà ovviamente ad influenzare Israele ed i controllori del vecchio sistema del petroldollaro. Forse è per questo che la White Dragon Society è stata contattata la scorsa settimana e gli è stato chiesto se sarebbe stato possibile passare attraverso il Canada per rendere liquido un finanziamento ora congelato. Questa richiesta ha coinciso con l’inizio di una visita di quattro giorni in Israele dallo schiavo sionista primo ministro canadese Stephen Harper.

La WDS insiste su un giubileo, una ridistribuzione dei beni fraudolentemente ottenuti e l’avvio immediato di una massiccia campagna per porre fine alla povertà e fermare la distruzione ambientale.

L’altra mossa che sta rendendo i cabalisti nervosi è un’indagine in corso da parte del governo tedesco di quanto accaduto alle 300 tonnellate di oro depositato presso la Federal Reserve. Finora solo 5 tonnellate sono state restituite e si è tentato di intimidire il cancelliere tedesco Angela Merkel con un pestaggio in Svizzera (secondo una fonte CIA) probabilmente si ritorcerà contro e guiderà i tedeschi nella Shanghai Cooperation Organization e fuori della NATO.

Un altro fronte in cui la cabala è sotto serio attacco è l’esposizione continua di reti di pedofili nell’elite del Regno Unito e in Vaticano. Nel Regno Unito, i politici sono ora indagati nello scandalo sempre più ampio che si prevede condurrà a Tony Blair ed ai suoi colleghi nazisti. In Vaticano, 400 preti sono già stati spretati e sta continuando la pulizia di coloro che abusano di bambini.

http://www.express.co.uk/news/uk/453381/Female-MP-abused-boy-in-care

http://www.abs-cbnnews.com/global-filipino/world/01/17/14/vatican-grilled-over-scale-child-sex-abuse

I cabalisti si riuniranno questa settimana a Davos al World Economic Forum dove potranno discutere dei pericoli della disuguaglianza di reddito. In tal modo, essi saranno come Maria Antonietta ai tempi della Rivoluzione francese che chiede perché i contadini non mangiano broches, in altre parole non hanno un indizio riguardo a ciò che sta realmente succedendo e la loro improvvisa preoccupazione per i poveri finirà per essere troppo esigua e per arrivare troppo tardi.

In un segno che non tutto va bene con il forum, Daniele Dal Bosco ha tentato la scorsa settimana di contattare la famiglia del Drago per incassare i bond storici. Dal Bosco è stato seguito molto da vicino nel 2009, dopo che è fuggito con titoli della famiglia del Drago del valore di un trilione di dollari e quella pista ha portato ad un certo Giancarlo Bruno, direttore della divisione servizi finanziari del forum di Davos. Il fatto che ancora una volta egli sta iniziando i contatto può essere preso solo come un segno di disperazione dietro le quinte di Davos. Messaggio per Dal Bosco: ” sei osservato 24/7 e puoi essere fermato e arrestato da un momento all’altro.” Lo stesso sarà vero per qualsiasi altro funzionario cabala che tenta di rubare beni che appartengono al popolo del mondo e non ad una cabala criminale.

L’altro segno permanente del disfacimento del controllo della cabala è la tendenza a valanga di legalizzare la marijuana. Ora che il Colorado, lo Stato di Washington e la nazione dell’Uruguay hanno seguito la Corea del Nord (essa non l’ha mai resa illegale in primo luogo) a legalizzare la marijuana e lo ha fatto senza affrontare eventuali rappresaglie, molti altri paesi (la scorsa settimana il Marocco per esempio) si uniranno carro della band. La perdita di ricavi delle droghe illegali, combinato con la perdita di controllo sul petrolio, devasterà le finanze della cabala sabbatiana. Vive la rivoluzion!
Fonte: www.benjaminfulford.net

Nessun commento:

Posta un commento

Caro amico/a
Inserisci il tuo commento rispettando te stesso le tue idee ed anche le altre persone con le loro idee. Sono vietati i contenuti offensivi per se stessi e per gli altri. Namaste