lunedì 23 giugno 2014

I Simboli spirituali

km-235x300Reclamare i simboli spirituali che sono stati dirottati ed usati contro di noi

Splendido e interessantissimo articolo da leggere con molta attenzione e da condividere in maniera virale. Sarebbe un perfetto prologo al mio articolo di qualche tempo fa Pace e Amore che consiglio naturalmente di leggere a chi ancora non l’avesse fatto. UnU

I simboli spirituali sono potenti. Sotto la patina di norme sociali sono utilizzati in una guerra nascosta. Le forze oscure hanno non solo propagato i simboli della magia nera in milioni di inconsapevoli case ma, in aggiunta, molti dei grandi simboli spirituali del mondo della luce sono stati demonizzati.
Per migliaia di anni le forze del buio si sono date l’obiettivo di distruggere la spiritualità e di sopprimere della coscienza. Si sono infiltrate in gruppi spirituali, organizzazioni e scuole (come la massoneria, la Chiesa cattolica, ecc); hanno dirottato i loro testi spirituali, gli insegnamenti, i simboli e le conoscenze e li hanno quindi fermati, distorti, distrutti e soppressi.
Quello che ci hanno lasciato è un sentiero di conoscenza esoterica diluito e scuole spirituali contaminate nel corso della storia umana, dove ai simboli spirituali della luce viene dato un brutto nome, vengono invertiti e usati contro di noi.
Non tutto è ciò che sembra
Il modo in cui hanno usato simboli può dare una buona comprensione di come fa il proprio lavoro chi si cela dietro la distruzione della spiritualità. A volte fanno sembrare bene il male demonizzando e creando connotazioni negative nel bene. A volte fanno sembrare il male bene dando fascino e gloria a ciò che è male. E a volte nascondono il male nel bene lavorando dietro e attraverso strutture che, sulla superficie, appaiono positive.

Solar-yin-and-yang-copyright-Belsebuub.com_resize-300x267
Tutto questo crea una massa di confusione in cui le persone che non hanno una adeguata conoscenza volgono le spalle alla conoscenza della luce (la cosa che li può aiutare), idolatrano gli affari delle tenebre e si dedicano con le migliori intenzioni a seguire istituzioni che non sono quello che sembrano. E’ quindi molto importante il guardare più in profondità la matrice.
L’antico simbolo cinese dello yin e yang si trova a mappare i cicli di luce e buio per tutto l’anno.
Origini cosmiche
I simboli hanno una origine più profonda di quanto molti suppongano. Essi non sono solo lì per trasmettere un’idea o un concetto. Essi contengono principi universali, che sono ciò che gli dona le loro potenti proprietà. Ad esempio, molte di loro possono essere trovati nei movimenti del cosmo, il pianeta Venere traccia un pentagramma nel suo movimento in relazione al pianeta Terra ogni 8 anni, la svastica si trova nel movimento della Terra attraverso i suoi solstizi ed equinozi annuali e lo yin e lo yang è una mappa della luce e del buio a metà dell’anno.
Allora, perché simboli cosmologici, come il pentagramma e la svastica sono ora associati al male e simboli oscuri, come il crocifisso a testa in giù e il numero della bestia così in voga ora, perché è così?
Simboli utilizzati per l’oscurità e per la luce
Innumerevoli esperienze di premorte, out-of-body esperiences, testi antichi, religioni, tradizioni di saggezza spirituale e ora anche le aree di teoria scientifica, hanno confermato che ci sono altre dimensioni di esistenza che sono popolate da esseri, sia angelici sia demoniaci.
Tutto quello che possiamo vedere intorno a noi, noi compresi, è multi-dimensionale, è solo che di solito siamo consapevoli solamente della parte fisica. Come tutto il resto, simboli che sono disegnati qui sono visibili in altre dimensioni e, a seconda del simbolo, in grado di attrarre o respingere altre forze e esseri dimensionali.
“La persona media non ha nemmeno il sospetto delle proprietà occulte di pentacoli emblematici. Su questo argomento il grande Paracelso ha scritto: ‘Non c’è dubbio che molti si fanno beffe dei sigilli, delle raffigurazioni e dei loro usi, che sono descritti in questi libri, perché a molta gente sembra incredibile che metalli e raffigurazioni [simboli] che sono morti dovrebbero avere un qualche potere od effetto. A tutt’oggi nessuno ha ancora dimostrato che i metalli e anche le raffigurazioni come li conosciamo sono morti, per i sali, zolfo, e quintessenze dei metalli sono i più alti conservanti della vita umana e sono di gran lunga superiori a tutti gli altri’”
~ Manly P Hall, gli insegnamenti segreti di tutte le età

dp-w-up-173x300Eroe di una nazione, creatore di tendenze e idolo di milioni di ragazzi – David Beckham sfoggia un pentagramma rovesciato, simbolo della discesa dell’uomo/donna nell’abisso.
I simboli delle tenebre sono commercializzati ed entrano in milioni di case
Il fatto che i simboli e numeri che attirano entità oscure vengano utilizzati sempre di più nella cultura pop non solo indicano che ci sono forze oscure che stanno dietro queste industrie; se così fosse, ci sarebbe poco vantaggio per quelli che li promuovono. Invece, il loro lavoro di promozione porta questi simboli in milioni di case, anche miliardi, in tutto il mondo, dove si attirano forze ed esseri delle tenebre nelle vite di persone ignare.

I simboli di luce vengono cestinati e ridicolizzati

In cima a questo, i simboli che attirano i poteri della luce sono demonizzati e cestinati (insieme a coloro che li utilizzano e ne parlano). Cose esoteriche positive sono considerate bizzarre e ridicolizzate mentre i simboli scuri e rituali del male sono promossi come accessori di moda e di tendenza. Questo perché i simboli di luce hanno il potere di attrarre le forze della luce, hanno anche il potere di bandire le forze delle tenebre. Stigmatizzarli toglie alle persone la possibilità di utilizzare i simboli di luce per difendersi contro le forze del male.
In questo modo l’umanità è sia ingannata sia privata del potere.
A 101 sul duplice uso dei simboli spirituali più comuni
Un modo per riconoscere un simbolo di magia nera è quando si vede un simbolo di luce, ma invertito. L’oscurità, in senso spirituale, è la luce invertita; quindi anch’essa ha il suo potere per coloro che imparano ad accedervi. Coloro che si risvegliano alla luce utilizzano i poteri della luce e del bene, mentre coloro che si risvegliano al male utilizzano il lato oscuro dell’energia universale (il “lato oscuro della forza”, come è stato indicato in Star Wars).

kesha-witch-300x225
Questa istantanea dal video musicale ‘Die Young’ dalla cantante pop Kesha è un buon esempio di come vengono demonizzati simboli di luce. Il simbolo di un pentagramma verticale è appeso in una vecchia chiesa dove Kesha è impegnata in atti orgiastici.
A causa della natura del buio che è l’inverso della luce, ne consegue che i simboli oscuri saranno quelli della luce ma invertiti.
“Nel simbolismo, una figura capovolta significa sempre un potere perverso … Il mago nero non può usare i simboli della magia bianca senza portare su di sé le forze della magia bianca, il che sarebbe fatale per i suoi piani. Egli deve quindi falsare I simboli in modo da caratterizzare il fatto occulto che egli stesso snatura i principi simboleggiati dagli stessi simboli. La magia nera non è un arte fondamentale; è l’abuso di un’arte. Quindi non ha simboli propri. Sono necessarie solamente le figure emblematiche della magia bianca che si invertono e si capovolgono. “
~ Manly P Hall, gli insegnamenti segreti di tutte le ere

s640x480-300x289Il Pentagramma
Il transito di Venere in relazione alla Terra traccia un pentagramma ogni 8 anni. Fonte immagine: http://agent-jl36.livejournal.com/103853.html
Il pentagramma così sinonimo di male e stregoneria è, in realtà un simbolo profondamente cosmico ispirato ai movimenti di Venere (stella del mattino e della sera) in relazione alla Terra.
Quando è rivolto verso il basso attira entità demoniache. Esso rappresenta la caduta dell’essere umano in un inferno/abisso e la dominazione della materia (le quattro punte superiori della stella) sullo spirito (quella rivolta verso il basso).

Un pentagramma rovesciato che viene usato per attirare gli esseri delle tenebre.
Pentagram“Questa figura (il pentagramma) è il simbolo da tempo onorato dalle arti magiche e indica le cinque proprietà del Grande Agente Magico, i cinque sensi dell’uomo, i cinque elementi della natura, le cinque estremità del corpo umano. Per mezzo del pentagramma all’interno della propria anima, l’uomo non solo può dominare e governare tutte le creature inferiori a se stesso, ma può richiedere considerazione nelle mani di coloro che sono superiori a lui. Il pentagramma è ampiamente utilizzato nella magia nera, ma quando è così utilizzata la sua forma è sempre diversa in uno dei tre modi: La stella può essere rotta in modo da non consentire le linee convergenti di toccarsi; può essere invertita in modo da avere una punta in basso e due in alto; o può essere distorta in modo da avere punte di varie lunghezze. Quando è utilizzato nella magia nera, il pentagramma è chiamato il “segno dello zoccolo fesso”, o l’impronta del Diavolo. La stella con due punte verso l’alto è anche chiamata la “Capra di Mendes,” perché la stella invertita ha la stessa forma di una testa di capra. Quando la stella verticale gira e la punta superiore scende verso il basso, significa la caduta della Stella del Mattino “.
~
Pentagram_and_human_body_Agrippa_cropsquareprocess-300x300http://www.amazon.com/gp/product/1585422509/ref=as_li_qf_sp_asin_il_tl?ie=UTF8&camp=1789&creative=9325&creativeASIN=1585422509&linkCode=as2&tag=wakitime09-20&linkId=AZHDWQFDMEI26FNB
Manly P Hall, Secrets teachings of alla ages
Un pentagramma verticale che simboleggia lo spirito sulla materia e l’ascesa di un essere umano verso il cielo.
Quando punta verso l’alto, è l’ascensione dell’uomo verso il cielo/il regno spirituale, la materia sotto la guida dello spirito e l’unificazione dell’essere umano con la divinità. Oggi è ancora usato per respingere i demoni (io personalmente ne indosso uno e lo tengo appeso nella mia stanza), quindi c’è da meravigliarsi che sia stato trasformato in un simbolo di disprezzo pubblico e di sospetto?
Il pentagramma è un buon esempio di come le entità demoniache prendano conoscenza della luce e della verità e la distorcano al fine di distruggerla. Come potrete leggere qui di seguito, hanno anche dirottato molti altri simboli spirituali in questo modo.

L’Occhio Che Tutto Vede
200px-IAO-logoIl logo del primo tentativo di DARPA di istituire un sistema di sorveglianza nazionale. Il latino sotto la piramide si può tradurre con ‘la conoscenza è potere’.
Il simbolo segno distintivo dei “poteri forti”, il “Nuovo Ordine Mondiale” e degli “Illuminati“, è l’occhio che tutto vede. Sembra che questa volta antico simbolo spirituale fu dirottato quando la Massoneria venne infiltrata.
Oggi è stato distorto per dargli un altro significato sinistro.
Quando viene utilizzato dalle mani nascoste dietro il “Nuovo Ordine Mondiale”, simboleggia la conoscenza delle tenebre, accessibile e mantenuta da poche élite che lo usano per controllare il resto dell’umanità al di là della loro consapevolezza. Il logo del primo tentativo di creare una rete nazionale di sorveglianza dal DARPA era l’occhio che tutto vede in cima a una piramide. La frase che l’accompagnava – scientia est potentia (la conoscenza è potere); la conoscenza del “lato oscuro della forza” porta con sé anche il potere enorme e le entità demoniache lo usano per controllare gli altri.

pg-and-eor-300x262Un confronto di una sezione trasversale del cervello umano e l’occhio di simbolo Ra dall’antico Egitto. Il design è molto simile a dimostrare che questo occhio è stato davvero usato per simboleggiare la visione spirituale interiore data dalla ghiandola pineale.
Ma questo simbolo, che emerse in Egitto, come l’occhio di Ra, ha anche un significato spirituale – significato che dà potere ad un essere umano piuttosto che schiavizzarlo. Rappresenta l’occhio spirituale interiore, a volte chiamato il “terzo occhio”, e comprende la ghiandola pineale, ormai ben nota per essere collegata alla nostra connessione con realtà e stati di coscienza superiori. Viene raffigurata come un occhio in quanto ve ne è presente una sola (non due come gli occhi esterni) e sembra incredibilmente simile al disegno dell’occhio egizio di Ra. Questo terzo occhio può essere risvegliato attraverso il lavoro spirituale e permette a ognuno di vedere e percepire al di là del mondo materiale.

Piramide
6699108_fee9608b8e_m-294x300Il Gran Sigillo sulla banconota da un dollaro degli Stati Uniti. Il sistema monetario portato avanti con questo ha creato un debito che tiene schiavo il mondo.
Il simbolo della piramide è di solito accompagnato dall’”occhio che tutto vede” che si trova al suo apice. Anche in questo caso la piramide ha un duplice significato.
Per il “New Word Order” la piramide è la gerarchia del potere e del male. Entità demoniache lavoranot-trinity-300x249 all’interno di una gerarchia che si estende, da altre dimensioni, al mondo fisico. Questo è il motivo per cui l’occhio è spesso visto separato dal resto della piramide, a significare il controllo reale proveniente da oltre il piano materiale.
t-trinitySpiritually la piramide può rappresentare una serie di cose. Sono state costruite da antiche culture spirituali di tutto il mondo, dove erano luoghi estremamente sacri. Sono state riprese in seguito da forze degenerate e sinistre, le piramidi originariamente significavano la discesa e la risalita della coscienza sul sentiero verso l’illuminazione. Un triangolo rappresenta le tre forze del cosmo che sono centrali alla spiritualità: il Padre, madre e figlio dell’universo, rappresentato nella trinità sacra di tutto il mondo, come i cristiani Giuseppe, Maria e Gesù e gli egiziani Osiride, Iside e Horus , che sono unificati nel lavoro spirituale.

Crocifisso / Croce
lg-uc-300x187Pop star coperta di crocifissi a testa in giù e che fanno un gesto simbolico per coprire I propri occhi – creando l’occhio che tutto vede.
Pop star coperta di crocifissi a testa in giù e che fa un gesto simbolico per coprire gli occhi – creando l’occhio che tutto vede.
Come il pentagramma la croce è un simbolo di luce quando è raffigurato in posizione verticale, mentre quando è capovolta/invertita è un simbolo delle tenebre. La croce eretta è apparsa non solo nel cristianesimo primitivo, ma in molte diverse culture spirituali che lo hanno preceduto compresi antichi britannici, e l’antico Egitto come l’ankh.

La ‘chiave della vita’ / ankh al tempio di Kom Ombo in Egitto (copyright Hedwig Storch).
800px-Kom_Ombo_0333-300x199
Quando invertito, come nel pentagramma, rappresenta la caduta dell’essere umano in un inferno/nell’abisso. Anche se molti sostengono abbia avuto origine dal modo in cui Pietro il discepolo si dice fosse stato crocifisso a testa in giù, è utilizzato anche nella magia nera. Le entità demoniache desiderano vedere l’essere umano entrare in regioni infernali e distruggere la spiritualità del Figlio cosmico dovunque e in qualunque tempo esso sia apparso. Questo è il motivo per cui troverete sinistri poteri che promuovono e assaporano la distorsione e distorcono gli insegnamenti spirituali sacri e simboli come il crocifisso.
Quando in posizione eretta la croce è l’albero della vita, la congiunzione delle tre forze del cosmo: Padre, madre e figlio. E’ un simbolo della morte interiore dell’ego e della resurrezione di una persona alla incorruttibilità dello spirito.

Mano sinistra contro mano destra
William-Adolphe_Bouguereau_Dante_And_Virgil_In_Hell_1850_crop2-300x244Una rappresentazione di un’entità demoniaca all’inferno / le infra-dimensioni con il suo braccio sinistro incrociato sul suo destro.
Nella letteratura esoterica ci sono molti riferimenti a un percorso di mancini e un percorso di destrorsi. Gli iniziati delle tenebre percorrono il sentiero mancino e sono simboleggiati con il braccio o la gamba sinistra che incrocia la destra. Gli iniziati di luce percorrono il sentiero con la mano destra e sono simboleggiati da una mano destra incrociata sulla sinistra.


449px-Karnak_Tempel_14-copyright-Olaf-Tausch-1April2009-_cropL’antica statua di Osiride con il braccio destro incrociato sul sinistro (copyright Olaf Tausch 1April2009).
Raffigurazioni di qualcuno con le braccia incrociate sul petto possono essere trovate nel lontano Egitto, dove faraoni e divinità erano ritratte con il loro braccio destro incrociato sulla loro sinistra, rivelando la fonte originaria veramente benevola della conoscenza incredibile di quella civiltà.


Svastica
  Il movimento della terra nella sua rotazione, che si trova nel antico simbolo della svastica.
E infine la svastica, che è uno dei simboli più stigmatizzati che esista oggi a causa del suo utilizzo da parte di Adolf Hitler e del partito nazista. Questo è un primo esempio di qualcuno che era interessato all’esoterismo (Hitler), ma che ovviamente non aveva livello spirituale e ha invece causato la sua demonizzazione di massa. La svastica è stata raffigurata da numerose culture antiche, tra cui il più famoso Induismo. Non è un simbolo del male sia che ruoti in senso orario o anti-orario, ma ritrae un principio cosmico di movimento.

Riprendere il patrimonio di conoscenza sacra dalle mani delle tenebre
s640x480-300x252Un pentagramma capovolto abilmente nascosto in una chiesa cattolica nel suo luogo più alto di culto dove porta giù le forze demoniache. Fonte immagine: http://agent-jl36.livejournal.com/103853.html
La distruzione della conoscenza di come risvegliare la coscienza è assolutamente centrale per l’opera delle tenebre. La campagna diffamatoria che è stata condotta da entità demoniache ed i loro iniziati nel mondo fisico nei confronti di coloro con la conoscenza di come risvegliare la spiritualità è stata portata avanti fin dai tempi più remoti. Da una parte gli iniziati di luce lottano per portare la pace, la libertà e l’illuminazione al mondo. Dall’altra, gli iniziati delle tenebre cercano di distruggere i loro sforzi e di schiavizzare invece l’umanità. A tal fine, le scuole di luce e conoscenza sono state infiltrate, imbrattate, perseguitate e distrutte dal di dentro, i loro simboli invertiti, distorti e demonizzati e i testi messi fuorilegge e soppressi.
Ecco perché oggi assistiamo a rituali oscuri durante I festival musicali, la perversione e la distorsione dei simboli spirituali nella cultura pop, l’erosione dei valori che sono venuti alla società dalla spiritualità, l’enfasi assoluta sulla raccolta di generazioni assorbite nel materialismo dalla nascita, e la mossa verso una religione mondiale umanista che è spogliata di qualsiasi (potenziamento) conoscenza esoterica.
Possiamo però, riprendere l’antico patrimonio di conoscenze dalle mani delle tenebre. I simboli spirituali sono per loro natura un linguaggio intuitivo e universale, che può essere compreso più di una volta. E a questo punto abbiamo una scelta importante da fare: possiamo o acquisire la conoscenza dei principi cosmici che questi simboli contengono o rimanere inconsapevoli e venire influenzati da coloro che utilizzano questa conoscenza per scopi oscuri.
Chi l’Autore
Angela Pritchard è un autore e ricercatore sulla natura universale della spiritualità e della coscienza. E’ co-autore di due libri su antichi misteri sacri. Il suo obiettivo primario è vivere la spiritualità in prima persona, anche attraverso esperienze extracorporee e si è dedicata a questo negli ultimi 10 anni. Mira a scoprire le radici nascoste di ciò che sta realmente guidando l’agenda nella società e nel mondo in relazione alla guerra sulla coscienza e sul risveglio e scrive insieme a suo marito sul sito Belsebuub.com.

Fonte: wakingtimes
Tratto da UnUniverso

Nessun commento:

Posta un commento

Caro amico/a
Inserisci il tuo commento rispettando te stesso le tue idee ed anche le altre persone con le loro idee. Sono vietati i contenuti offensivi per se stessi e per gli altri. Namaste