lunedì 1 ottobre 2012

CRISTINA KIRCHNER E L'ITALIA

untitled-copia-1.png Spesso si parla di dare spazio alle donne in politica. Non so se essere responabili ed onesti, è una semplice questione di sesso; qui in europa abbiamo tanti esempi negativi; una cosa è certa, il presidente Argentino Cristina Kirchner, dimostra di lavorare per il popolo ed i risultati si vedono.

2012RisveglioPlanetario



“Preferisco avere un’inflazione altissima e spropositata se so che la disoccupazione dal 34% è scesa al 3,5%; che la povertà è diminuita del 55%; che il pil viaggia di un +8% annuo; che la produttività industriale è aumentata del 300%; che c’è lavoro in Argentina, c’è mercato per tutti, e il mio popolo è molto ma molto più felice di prima, piuttosto che avere un’inflazione del 3% come in Italia, dove c’è depressione, disperazione, avvilimento e l’esistenza delle persone non conta più. " Cristina Kirchner

Fonte: Frontediliberazionedaibanchieri 

Nessun commento:

Posta un commento

Caro amico/a
Inserisci il tuo commento rispettando te stesso le tue idee ed anche le altre persone con le loro idee. Sono vietati i contenuti offensivi per se stessi e per gli altri. Namaste